Home » VinNatur Venezia 2022
Enogastronimici

VinNatur Venezia 2022

VinNatur Venezia Prima Edizione, il 13 e 14 Novembre 2022 al Convento di San Francesco della Vigna a Venezia.

Mancano poche settimane al via di un nuovo evento dedicato al mondo dei vini naturali. VinNatur sarà per la prima volta a Venezia con 65 produttori appartenenti all’Associazione.
La manifestazione si svolgerà presso l’affascinante Convento di San Francesco della Vigna, nel sestiere di Castello. Le sale di due chiostri saranno aperte dalle ore 10 alle ore 18, nei giorni di domenica 13 e lunedì 14 novembre. Maggiori informazioni sulle cantine partecipanti possono essere reperite a questo link: https://www.vinnatur.org/events/vinnatur-venezia-2022/
La Parrocchia di San Francesco della Vigna trae il suo nome dalla presenza di un vigneto, anticamente il più esteso di tutta Venezia, piantato oggi con glera e malvasia, ma anche con uva teroldego fin dal 1200.
VinNatur è la più importante associazione mondiale di vignaioli naturali. Per Vinnatur produrre vino naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali. Evitando l’utilizzo di prodotti invasivi e tossici di origine chimica, sia in vigna che in cantina. L’Associazione preserva l’individualità del vino dall’omologazione che chimica, tecnologia e industrializzazione hanno portato nelle attività vitivinicole. Lo scopo dell’Associazione è quello di unire le forze dei propri vignaioli in modo che ciascuno abbia maggiore forza, consapevolezza e visibilità. L’unicità di VinNatur sta nei progetti di ricerca finanziati con le proprie risorse. I risultati di queste ricerche sono condivisi e pubblicati, in modo che tutti ne possano beneficiare. Il presidente e fondatore Angiolino Maule sottolinea che “lo scopo dell’Associazione è quello di promuovere la ricerca scientifica e divulgare la conoscenza di tecniche naturali e innovative. Questo consenti a tutti di crescere insieme.”
Da sempre VinNatur si segnala per il rigore delle sue scelte, nella convinzione che serve fare chiarezza nei confronti dei consumatori. Per questo tutte le aziende sono controllate ed analizzate prima di poter partecipare alle attività del gruppo. Successivamente le cantine sono sottoposte a controlli sui vini e ad ispezioni in vigna e in cantina, con l’obiettivo di aiutare i vignaioli a lavorare in modo sempre migliore e garantendo al consumatore l’assoluta naturalità dei vini.
I 65 produttori coprono la maggior parte delle regioni italiane, con qualche presenza estera. Durante la manifestazione ci sarà la possibilità di assaggiare alcuni piatti realizzati da Lucia Gaspari e Marco Bravetti, che fonderanno le loro esperienze per la creazione di una proposta legata al territorio e alla stagione.
Per ragioni logistiche gli ingressi saranno limitati, quindi il consiglio è quello di prenotare i biglietti online sul sito di VinNatur per essere sicuri di poter partecipare alla degustazione.

http://www.vinnatur.org

Mosaic'On Promotori d'Immagine
 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Video

FACEBOOK