Home » La calle più stretta di Venezia
Scopriamo Venezia

La calle più stretta di Venezia

A Venezia è bello perdersi e proprio passeggiando tra una calle e l’altra potete anche trovare la calle più stretta di Venezia.

Il termine Calle deriva dal latino callis, cha significa viottolo, sentiero.

I nomi delle calli vengono spesso riferiti ai lavori che venivano eseguiti lungo queste strade, così si trovano calle del forno, calle del tagiapiera, calle del pestrin, calle dei fabbri, calle dei botteri, calle del spezier, calle delle rasse, calle de la corda, oppure fanno riferimento ad un altare o un capitello calle del Cristo, calle della Madonna,Calle del Paradiso, oppure ancora prendono il nome della famiglia nobiliare che abitava in quella zona, calle Dolfin, calle Benzoni, calle Da Ponte, calle Vallaresso, calle Bressana, calle Cremonese, calle Cavalli, Calle Priuli dei cavalletti, o per un fatto accaduto di grande rilievo, Calle del Perdon, Calle dei Assassini.

Tra le Calli più strette di Venezia viene segnalata Calle Varisco di appena 53 cm, si trova nel sestriere di Cannaregio, indicativamente a metà strada fra le Fondamenta Nuove e il Ponte di Rialto. Da un lato la calle termina in un canale, affacciandosi sul rio dei SS. Apostoli. Non è quindi una via di passaggio, per fortuna, perchè la ridottissima ampiezza consente a malapena il passaggio di una sola persona, ma è divertente da percorrere e costituisce sicuramente un aneddoto sulla città da raccontare una volta tornati a casa.

Fonte: https://venicewiki.org

Mosaic'On Promotori d'Immagine
 

Categorie Notizie