Home » Poveglia: tra mito, storia e attualità
Arte - Libri - Mostre

Poveglia: tra mito, storia e attualità

Da Domenica 19 Febbraio fino a Martedì 28 Febbraio 2017 si terrà a Venezia presso il Palazzo Delle Prigioni, adiacente al ponte dei Sospiri, la prima Mostra dedicata interamente alla storia dell’isola di Poveglia e al progetto cinematografico “The plague doctor” del giovane regista veneziano Emanuele Mengotti. La mostra è organizzata dallo stesso Emanuele Mengotti con il supporto del Circolo Artistico di Venezia. L’allestimento verrà curato da Davide Busato e Paola Sfameni con la collaborazione dell’associazione ‘Terra e Mare’ per la parte storica, e dall’associazione ‘Poveglia per tutti’ che illustrerà la situazione attuale dell’Isola.

La Mostra

La Mostra si propone l’obbiettivo di far conoscere ai visitatori la storia della laguna di Venezia ed in particolare dell’isola di Poveglia e di promuovere il progetto cinematografico per il film ‘The plague doctor’, il quale verrà realizzato grazie alla collaborazione di artisti locali e girato nelle location veneziane.

Il progetto del film, conosciuto già all’estero grazie alla partecipazione a festival internazionali, ha ricevuto numerosi riconoscimenti fra i quali il premio come miglior trailer all’American Movie Award. Il film farà conoscere il territorio veneziano, offrendo al pubblico internazionale la possibilità di immergersi nell’immaginario cinematografico della pellicola di The plague doctor.

Alla mostra saranno esposti i costumi e maschere realizzate da artigiani locali per le riprese del teaser del film. Il pubblico potrà trovare documenti storici: le lettere del Seicento dei Rettori della chiesa di San Vitale a  Poveglia, le immagini dei progetti dell’Ottocento, le fotografie della prima guerra mondiale e le interviste del personale dell’ospedale geriatrico prima dell’abbandono dell’isola.  Inoltre, l’associazione ‘Poveglia per tutti’, esporrà alcuni pannelli dell’’isola allo stato attuale.

La mostra sarà integrata da conferenze ed incontri atti a far conoscere al pubblico l’autore del progetto del  film ed i suoi collaboratori. Gli esperti illustreranno la storia di Poveglia e della Serenissima nel periodo della peste, la tradizione delle maschere veneziane.

Durante il periodo della mostra e fino alla fine di Marzo , si terrà una campagna di raccolta fondi che servirà a finanziare la preproduzione.

Per dare il proprio contributo basta seguire il link https://www.indiegogo.com/projects/the-plague-doctor-movie-horror#/

Il film si avvarrà di questo sistema non soltanto per cercare di completare la sua preproduzione, ma anche per aumentare il suo pubblico a livello nazionale e internazionale.

Emanuele Mengotti  è nato a Lido di Venezia nel 1986. Attualmente vive e lavora a Los Angeles. Nel 2015 ha diretto “The writer” con il quale è stato selezionato al Venice Film Week, al San Antonio Film Festival ed è stato finalista al Milano International Film Festival. Nel 2016 ha lavorato come line producer sul set di “Hallucinaut” prodotto da Terry Gilliam. Dal 2010 sta lavorando a The Plague Doctor lungometraggio ambientato a Venezia e del quale ha realizzato un teaser, che è  stato selezionato in più di 30 flm festival in tutto il mondo ricevendo numerosi premi.

Orario: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 ingresso è gratuito

Per info progetto: emanuelemengotti@hotmail.com

 

 

 

 

Mosaic'On Promotori d'Immagine
 

Categorie Notizie