Home » LA RICETTA DEL BUSSOLÀ FORTE DI MURANO
Ricette

LA RICETTA DEL BUSSOLÀ FORTE DI MURANO

Oggi vi parliamo del Bussolà Forte di Murano che abbiamo gustato da Gherardo Toso nel suo Bacaro a Venezia.Un dolce muranese molto speciale la ricetta è della Nonna viene preparato abitualmente nel periodo invernale, in particolare durante il periodo della festa di San Nicolò e del Natale.

Un tempo la ricetta era un segreto tramandato solo in famiglia, negli ultimi anni la ricetta base è stata svelata e alcuni panifici dell’isola ne vendono delle ottime versioni. Tuttavia al di fuori di Murano il dolce è ancora poco conosciuto.

Noi abbiamo trovato LA RICETTA, si raccomanda di mangiarlo a piccole dosi perché è davvero uno squisito concentrato di calorie.

Dosi: 450 gr di farina, 2 hg di cioccolato fondente, 30 gr di cacao amaro, 1 hg di mandorle, 1 hg di cedrini, 60 gr di pinoli, 2 uova, 5 cucchiai di melassa non raffinata, un pizzico di pepe, un pizzico di paprica, sale q.b., 2 cucchiai d’olio extra vergine di oliva, ¼ di bicchiere di vino bianco secco, un bicchierino di rum molto aromatico.

Impastare gli ingredienti partendo dalle uova  aggiungere il cacao, le spezie, il sale, la farina, l’olio, il vino ed il rum, per ultima aggiungere la melassa. Essendo molto densa l’impasto dovrà essere lavorato con energia per amalgamare bene il tutto. Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungere farina. Viceversa se fosse troppo secco aggiungere melassa e vino. Tagliare il cioccolato a pezzettini e aggiungerlo all’impasto assieme a quasi tutti i pinoli, le mandorle e i cedrini. Disporre il risultato su una forma da ciambella leggermente imburrata.

Inserire nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 30 minuti appena cotto decorarlo con i cedrini, i pinoli e le mandorle lasciati da parte, lasciarlo raffreddare e mangiarlo dopo un paio di giorni, il dolce si conserva tranquillamente per un paio di settimane.

 

Mosaic'On Promotori d'Immagine
 

Categorie Notizie