Home » Ponte Chiodo
Scopriamo Venezia

Ponte Chiodo

Il Ponte Chiodo si trova a Venezia nel sestiere di Cannaregio. I ponti a Venezia sono 446, originariamente erano tutti costruiti in pietra e generalmente senza le protezioni laterali chiamate fin dal 1600 bande, o spallette, come dimostrano i dipinti dei grandi vedutisti veneziani del ‘700.
A partire dall’ 800, per questioni di sicurezza, vennero invece tutti dotati di parapetto. Solo due ponti sono sopravvissuti “senza bande”, uno appunto a Venezia, il Ponte Chiodo e sull’isola di Torcello, il Ponte del Diavolo, risalente addirittura la XV secolo.
Il Ponte Chiodo è antichissimo trovarlo non è così semplice, vale decisamente la pena cercarlo, come parte di quella Venezia segreta che non fa parte della “autostrade del turismo”.
Il ponte Chiodo è un ponte privato, poiché conduce alle porte di alcune abitazioni e non prosegue per la pubblica via.
Chiodo è il nome della nobile famiglia veneziana che una volta possedeva il ponte.
Fuori dalle comuni “rotte turistiche”, il Ponte Chiodo si trova a pochi metri dalla Scuola Grande della Misericordia, uno dei capolavori del grande architetto Jacopo Sansovino.

La fermata del vaporetto più vicina è “Ca’ d’Oro” (linea 1)

Mosaic'On Promotori d'Immagine
 

Add Comment

Click here to post a comment

Categorie Notizie